Colonia felina

A.T.A.R. non ha un gattile ma soltanto una colonia di gatti propri

Alcune regole di  comportamento verso  i nostri amici a quattro zampe

Responsabilità

Ricordiamo ai padroni dei gatti che se non si sterilizza o castra ci si deve assumere le proprie responsabilità.
Quando i gattili accolgono un nuovo ospite, cucciolo o adulto, spendono subito molti soldi tra visita, vaccino, sterilizzazione, test vari; spese che alcuni proprietari si rifiutano di sostenere.  

La norma

Quando si trova un gatto, cosa bisogna fare? Si deve chiedere aiuto al canile sanitario di Brescia, ma attenzione! La legge dice che “solo in caso di malessere del gatto” può essere recuperato e spostato (per essere curato e reintrodotto nel luogo di ritrovamento una volta guarito); diversamente non bisogna spostarli, rinchiuderli nei gattili o darli in adozione – pena appropriazione indebita del codice- e nemmeno nutrirli (in quanto anche i gatti di padrone si spostano da casa se trovano cibo altrove).

Cucciolo o adulto?

Gatto cucciolo o gatto adulto? Miti e bugie da Pinocchio sono fin troppo diffusi. Non è vero ad esempio che il gattino di 2 mesi si abitua a sporcare nella lettiera mentre quello adulto o anziano no! Tutti i gatti (cucciolo/adulto/anziano) sanno bene che la lettiera è il loro wc, è un istinto naturale, sta al padrone avere cura ed igiene. La stessa regola vale per: “così si abitua in casa, così si abitua a noi” e tante altre favole.

PER INFORMAZIONI, SOSTEGNO, ADOZIONI A DISTANZA

Contattaci

ATAR BRESCIA

Tel. 348 892 6600

atarbs@yahoo.it

Sede del rifugio

Via Orzinuovi 120, 25125 (BS)

INDICAZIONI STRADALI

 

Scrivici